Associazione Italiana Classe 4000

Bracciano Cup 2017 – 6° Prova

bracciano-cup

Continua la Bracciano Cup con la regata del 25 giugno organizzata dall’Ali6 Club Vela Bracciano, con la flotta 4000 ridotta ai minimi termini con solamente cinque imbarcazioni al via, nonostante il gradito ritorno di ITA 4159 Di Giulio-Polisena.

Una classica termica di Bracciano a tratti di piacevole intensità ha consentito lo svolgimento delle due prove previste dal bando di regata in un campo posizionato in prossimità della costa nelle acque antistanti il circolo. La prima prova vede i cinque 4000 darsi battaglia lungo la prima bolina, con ITA 4644 Garofali-Locatelli e ITA 4580 Mirabile-Canese che girano la prima boa e successivamente mantengono il vantaggio, a seguire ITA 4159, ITA 4696 De Cata-Santilli e ITA 4695 Crimini-Valobra. Praticamente obbligata la tattica al lasco con il bordo mure a dritta che consente un arrivo diretto alla boa sottovento; durante il primo bordo a scendere da segnalare un sfortunata scuffia per ITA 4159, che costa all’equipaggio due posizioni al termine della prova. Durante la seconda prova, con un vento di intensità leggermente aumentata, la musica non cambia con ITA 4580 e ITA 4644 sempre al comando e ITA 4696 e ITA 4695 che si scambiano varie volte la terza posizione fino all’ultimo bordo di lasco quando una scuffia di quest’ultima la mette fuori dai giochi. Prima al traguardo ITA 4580 che va a conquistare la vittoria della regata (2-1) a discapito di ITA 4644 (1-2).Terza ITA 4696 (3-3), poi ITA 4159 (5-4) e infine ITA 4695 (4-5). Prossimo appuntamento il 16 luglio allo YCBE per la sesta prova di questa Bracciano Cup.